Cammino di Avvento per i ragazzi del catechismo

avvento_ragazzi_2010.pdf (5333 kb)

avvento_guida_catechis(…).pdf (2097 kb)

Come è ormai consuetudine da molti anni l’Ufficio Catechistico diocesano, l’Ufficio Missionario e la Caritas Diocesana hanno preparato il Sussidio di Avvento per offrirlo a tutti i catechisti della Diocesi per suggerire un possibile percorso verso il Natale, sia durante gli incontri di catechismo, sia per l’animazione della S. Messa domenicale; infatti il contenuto di tale Sussidio è solo una proposta affidata alla libera creatività di ogni gruppo di catechisti e di ogni comunità parrocchiale.
Tutto il Sussidio consta di due libretti: uno rivolto ai bambini e ragazzi, l’altro elaborato per aiutare i catechisti nella realizzazione delle proposte.
Come sempre sono state seguite le indicazioni proposte dalla CEI, infatti il tema suggerito è lo stesso, anche se adattato all’età dei destinatari. “Un mistero da scoprire” è l’invito che ci viene proposto e il Sussidio realizzato suggerisce i modi, i contenuti, le forme e i testimoni che permettono di aiutare i ragazzi a scoprire questo grande mistero.
C’è una guida che aiuta i bambini nel cammino di scoperta del mistero, che aiuta a trovare i segni che svelano questo evento che 2000 anni fa ha cambiato il corso della storia e delle nostre vite: il piccolo angelo Celestino, che vive nel cielo, ma ha la testa…sulla terra. Egli, con il suo paziente lavoro ci invia parole chiave per aiutarci a capire meglio; la storia dell’angelo Celestino apre infatti il libretto e ci propone i messaggi che manda sulla terra per guidarci nello svelamento del mistero: essi fanno riferimento alla Parola di Dio che i sacerdoti e i catechisti spiegano nel tempo di Avvento, perciò sa che la sua fatica porterà a comprendere meglio.
Con un cestino raccoglie frammenti di stelle per comporre i messaggi da inviare ai suoi amici sulla terra: “Svegliamoci dal sonno”, “Raddrizziamo i sentieri”, “Più grandi di Giovanni? “Nascerà un bambino”. Il Bambino nato viene celebrato nelle pagine dedicate al Natale, ma… il cammino continua con cenni al Tempo di Natale ( Festa della Sacra Famiglia; Festa per il nuovo anno; Festa dell’Epifania e del Battesimo di Gesù).
Per ognuna delle quattro domeniche di Avvento lo schema propone: un “brano della Parola” che viene letta, a cui segue un “Rifletto”, con una possibile pista di riflessione, l’esempio di alcuni “testimoni di oggi che hanno capito” e vissuto la Parola, incarnandola nella loro vita, “Il mio impegno”, suggerimento per una attività di gruppo per aiutare bambini e ragazzi a far partecipi anche altri delle loro ricerche e, man mano, delle loro scoperte. Infine “la pagina della preghiera”, che contiene alcuni versetti dei Salmi, una breve preghiera che fa eco alla Parola e lo spazio per una personale preghiera del cuore; la novità di quest’anno è il suggerimento di costruire con la parte relativa alla preghiera “un cubo della preghiera” che può costituire l’attività pratica da svolgere nel gruppo.
Poi “il mistero continua a svelarsi” nella liturgia del periodo natalizio. La prima attenzione della Liturgia è sulla Famiglia di Nazaret, presentata non solo come modello per le nostre famiglie, ma anche come modello della Chiesa e della comunità cristiana. Nell’Epifania la famiglia di Nazaret si manifesta ai Magi e Dio manifesta in Gesù la sua volontà di salvezza universale. Infine nel Battesimo di Gesù abbiamo ancora una Epifania del Signore che si rivela a noi come Messia, il Cristo di Dio.
Per il Tempo di Natale la proposta di lavoro è costruire il Parallelepipedo della Preghiera con le preghiere relative che si trovano sul libretto.
Il Sussidio per i catechisti commenta e spiega le attività presenti sul libretto per i ragazzi con in più suggerimenti per l’animazione della liturgia domenicale.
Questi Sussidi sono stati distribuiti ai Delegati Vicariali, uno per ogni parrocchia del Vicariato; ogni parrocchia provvederà a fare le fotocopie che ritiene necessarie; a partire da lunedì 8 novembre presso l’UCD sarà disponibile un numero limitato di cartelloni in formato A3 raffiguranti il disegno completo della copertina del sussidio.
Riscoprire il mistero del Natale, contemplare con stupore un Dio che si fa bambino per farci come Lui è la grande avventura che vogliamo vivere assieme in questo tempo che l’anno liturgico ci offre, per accogliere il dono grande che il Padre ci fa per manifestarci il suo amore e portare a compimento il meraviglioso progetto che ha su ciascuno di noi: scoprici figli amati nel Figlio.
Maria Galizia Sanna

Fonte: Diocesi Genova

About these ads